Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Se continui la navigazione accetti di utilizzarli. Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Cliccando sul bottone "ok" qui a fianco, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
  • Diventa affiliato ok market

    Entra nel gruppo: aderisci al programma di affiliazione.

    scopri
  • IL GRUPPO

    Una realtà solida e in continua evoluzione.

    scopri

MAXISCONTO

visita il sito

Valori Insegna

I punti vendita ad insegna Maxisconto sono dei supermercati che presentano mediamente una superficie compresa tra i 400 e i 1000 mq e che si trovano ubicati all’interno del tessuto urbano (supermercati di prossimità). L’immagine dell’insegna è fortemente caratterizzata dal concetto di convenienza e dalla percezione di un ottimo rapporto qualità/prezzo. L’estrema attenzione rivolta ai reparti freschi - macelleria, ortofrutta, gastronomia - costituisce un punto di forza riconosciuto all’interno di questo formato. 
In linea con la filosofia del Gruppo Dimar, l’insegna Maxisconto è indissolubilmente radicata nel territorio e fermamente orientata al territorio, anche attraverso un’ampia selezione di fornitori locali che contribuiscono a mantenere elevate la qualità e la tipicità dei prodotti offerti. 
All’intensa attività promozionale dell’insegna si affianca l’operazione di fidelizzazione annuale: una raccolta punti sulla spesa con la conseguente riscossione dei premi da catalogo

Breve Storia

Il primo supermercato ad insegna Maxisconto nasce a Mondovì nel 1978. Si tratta di un punto vendita il cui formato è poi divenuto tipico dell’insegna: si sviluppa su una superficie di 580 mq e si contraddistingue per l’area dedicata al fresco - macelleria, ortofrutta, gastronomia. La sua gestione è stata affidata a famiglie locali che hanno contribuito a creare e a mantenere un rapporto di fiducia e di vicinanza con la clientela. 
Nel giro di pochi anni sono stati aperti altri supermercati analoghi nelle più importanti città della provincia di Cuneo. Alla fine degli anni Novanta, l’insegna Maxisconto è arrivata ad avere circa 25 punti di vendita sull’onda di un percorso di sviluppo che è continuato finora e che si evolverà ulteriormente. Attualmente, il Gruppo Dimar annovera una quarantina di supermercati con questa insegna, dislocati sul territorio piemontese e ligure.