Informativa generale del sito dimar.it - PRIVACY POLICY

I dati pubblicati in questo sito, relativi a DIMAR S.p.A. possono essere utilizzati da tutti coloro che sono interessati alla società ed ai prodotti e servizi forniti. Non possono essere utilizzati da potenziali fornitori o da altri soggetti per finalità di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Di seguito si riportano le informative rese ai sensi degli artt. 12, 13 e 14 GDPR 2016/679.

Sommario:
Informativa cookies e di navigazione del sito internet
Informativa per coloro che si registrano sui siti appartenenti alla Dimar S.p.A.
Informativa agli utenti che compilano il form “Entra in contatto”
Informativa alle persone fisiche che accedono ai punti vendita
Informativa ai Clienti che acquistano presso il Cash & Carry
Informativa ai sottoscrittori della Carta fedeltà
Informativa per coloro che prenotano e ritirano i premi
Informativa per coloro che effettuano la raccolta punti presso i punti vendita ad insegna “ok market”, “market"
Informativa ai fruitori delle Gift Card nominative
Informativa alle ditte individuali ed ai professionisti fornitori o clienti del Titolare
Informativa alle persone fisiche di contatto presso fornitori o clienti, persone giuridiche
Informativa ai candidati per l’assunzione in azienda
Informativa ai fornitori, clienti, ospiti in merito al sistema di videosorveglianza installato nei punti vendita
Informativa per i destinatari dei messaggi di posta elettronica
Informativa ai sottoscrittori della newsletter

Informativa cookies e di navigazione del sito internet
Questo sito WEB appartiene a DIMAR S.p.A. che tratta i dati raccolti attraverso il sito stesso in qualità di Titolare del trattamento.
Il Titolare garantisce la sicurezza, la riservatezza e la protezione dei dati di cui è in possesso, ovvero di quelli di cui verrà in possesso, in qualsiasi fase del processo di trattamento degli stessi, nel rispetto delle norme fissate dal GDPR 2016/679 e nel rispetto del segreto d'impresa.
Il sito Internet potrebbe proporre link o riferimenti ad altri siti Internet di terzi sui quali il Titolare non dispone di alcun controllo. Tali link, se presenti, sono forniti per comodità degli utenti di questo sito e il Titolare non assume alcuna responsabilità in relazione a tali siti, come non fornisce indicazioni circa la precisione o la completezza delle informazioni in essi contenute. La presente informativa viene resa alle persone che accedono e consultano il sito, ai sensi dell’art. 13 GDPR 2016/679– “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”.
La presente informativa cookie e di navigazione descrive pertanto le modalità con cui DIMAR S.p.A. usa i cookie e tecnologie simili per raccogliere e conservare informazioni quando l'utente visita il sito Web o riceve e-mail dal Titolare.

Identità del Titolare
Il Titolare del trattamento è DIMAR S.p.A. con sede in Via Cuneo 34 – Fraz. Roreto - 12062 – Cherasco (CN) nella persona del suo legale rappresentante pro tempore.

Dati di contatto del RPD – Responsabile della Protezione dei Dati
Il Titolare del trattamento ha designato il Responsabile della Protezione dei Dati (o DPO), che può essere raggiunto nella sede del Titolare del trattamento, oppure contattato a mezzo e-mail all’indirizzo dpo@dimar.it  

Modalità del trattamento
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. 
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio da cui si collegano i visitatori del Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente. 

Finalità del trattamento 
Per offrire un servizio di qualità, il sito richiede al browser alcune informazioni. Si tratta di preferenze di navigazione, login e pagine che sono visualizzate di frequente. Queste informazioni aiutano a meglio comprendere le necessità degli utenti, al fine di offrire un servizio sempre migliore.
In particolare, i dati di navigazione acquisiti dal Titolare del trattamento vengono utilizzati ai soli fini di:

  • offrire un migliore servizio a seguito delle preferenze espresse dall’utente durante la navigazione;
  • ricavare informazioni statistiche e totalmente anonime sull'uso del sito;
  • verificare il corretto funzionamento del sito.

Base giuridica del trattamento
L’utilizzo di cookies tecnici è un trattamento effettuato nel legittimo interesse del Titolare (acquisizione delle informazioni necessarie al fine di offrire una migliore esperienza di navigazione); l’utilizzo dei restanti cookies viene effettuato con il consenso dell’interessato mediante espressa accettazione.

Destinatari dei dati
I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Possono, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare, ai soggetti esterni che con esso collaborano designati in qualità di Responsabili del trattamento o autorizzati al trattamento in quanto operanti sotto l’autorità del Titolare del trattamento. 
Possono inoltre essere comunicati, nei limiti strettamente necessari, ai soggetti che per finalità di evasione delle vostre richieste debbano fornire beni o eseguire su incarico del Titolare prestazioni o servizi. Infine, possono essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.
In particolare, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, i lavoratori sono stati legittimati a trattare i vostri dati personali, nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare del trattamento.
I soggetti esterni che operano sotto l’autorità del Titolare sono stati anch’essi opportunamente autorizzati in base al tipo di prestazione fornita, al trattamento effettuato, alla natura dei dati trattati.
I soggetti esterni ai quali il Titolare ha affidato un trattamento di dati personali sono stati designati Responsabili di trattamento.

Trasferimento dei dati 
In nessun caso il Titolare del trattamento trasferisce i dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali.
Tuttavia, si riserva la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR.

Conservazione dei dati 
Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. Nella fattispecie, i dati legati a cookies tecnici vengono conservati fino a sovrascrittura, quelli relativi a cookies analitici e di profilazione fino a revoca del consenso dell’interessato. 

Revoca del consenso
Con riferimento all’art. 7 del GDPR 2016/679, l’interessato può revocare il consenso in qualsiasi momento. La revoca del consenso bloccherà l’uso dei cookies analitici e di profilazione senza compromettere la navigazione. In ogni caso, l’interessato può interrompere la navigazione del sito in qualsiasi momento.

Rifiuto al conferimento dei dati 
L’interessato può rifiutarsi di conferire al Titolare i suoi dati di navigazione.
Per fare ciò, deve disabilitare i cookies seguendo le istruzioni fornite dal browser in uso.
La disabilitazione dei cookies può peggiorare la navigazione e la fruizione delle funzionalità del sito.

Diritti dell’interessato 
Con riferimento agli artt. 15 – diritto di accesso, 16 - diritto di rettifica, 17 – diritto alla cancellazione, 18 – diritto alla limitazione del trattamento, 20 – diritto alla portabilità, 21 – diritto di opposizione, 22 diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR , l’interessato esercita i suoi diritti scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo sopra riportato, oppure a mezzo e-mail all'indirizzo dpo@dimar.it, specificando l’oggetto della sua richiesta, il diritto che intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.
Il Titolare ricorda in particolare che ogni soggetto interessato può esercitare il diritto di opposizione nelle forme e nei modi previsti dall’art. 21 GDPR.

Proposizione di reclamo 
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato di residenza.

Processi decisionali automatizzati
In nessun caso, relativamente ai trattamenti di seguito indicati, il Titolare effettua trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati delle persone fisiche

---

Informativa per coloro che si registrano sui siti appartenenti alla Dimar S.p.A.
La presente informativa viene resa, ai sensi degli art. 14 GDPR 2016/679, per gli utenti che si registrano a taluno dei siti appartenenti alla Dimar S.p.A.

Identità del Titolare
Il Titolare del trattamento è DIMAR S.p.A. con sede in Via Cuneo 34 – Fraz. Roreto - 12062 – Cherasco (CN) nella persona del suo legale rappresentante pro tempore.

Dati di contatto del RPD – Responsabile della Protezione dei Dati
Il Titolare del trattamento ha designato il Responsabile della Protezione dei Dati (o DPO), che può essere raggiunto nella sede del Titolare del trattamento, oppure contattato a mezzo e-mail all’indirizzo dpo@dimar.it.

Fonte e tipologia dei dati
I dati personali trattati sono quelli forniti dall’utente tramite compilazione del form di registrazione.
Per la registrazione viene richiesto l’indirizzo di posta elettronica.

Finalità del trattamento
I dati personali acquisiti vengono trattati dal Titolare al fine di:

  1. evadere la richiesta di registrazione;
  2. consentire all’utente un accesso più rapido alle promozioni del punto vendita di riferimento;
  3. previo consenso, inviare all’utente ulteriori sconti dedicati;
  4. previo consenso, inviare al cliente informazioni su nuovi sconti o volantini.

Base giuridica
I dati personali acquisiti sono trattati lecitamente dal Titolare sulla base del consenso prestato dall’interessato mediante azione positiva ed inequivocabile. 

Trasferimento dei dati
Il Titolare del trattamento non trasferisce i dati personali in paesi terzi nè a organizzazioni internazionali. Si riserva inoltre la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR 2016/679.

Conservazione dei dati 
Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. Nella fattispecie, i dati vengono conservati fino all’eliminazione dell’account da parte dell’utente.

Destinatari dei dati
I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Possono, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare, ai soggetti esterni che con esso collaborano designati in qualità di Responsabili del trattamento o autorizzati al trattamento in quanto operanti sotto l’autorità del Titolare del trattamento. 
Possono inoltre essere comunicati, nei limiti strettamente necessari, ai soggetti che per finalità di evasione delle vostre richieste debbano fornire beni o eseguire su incarico del Titolare prestazioni o servizi. Infine, possono essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.
In particolare, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, i lavoratori sono stati legittimati a trattare i vostri dati personali, nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare del trattamento.
I soggetti esterni che operano sotto l’autorità del Titolare sono stati anch’essi opportunamente autorizzati in base al tipo di prestazione fornita, al trattamento effettuato, alla natura dei dati trattati.
I soggetti esterni ai quali il Titolare ha affidato un trattamento di dati personali sono stati designati Responsabili di trattamento.

Revoca del consenso
Con riferimento all’art. 7 del GDPR 2016/679, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato. La revoca del consenso per quanto concerne la finalità di cui al punto 6 determinerà la cessazione dell’invio di informazioni e comunicazioni promozionali, nonché di ogni altra attività di marketing diretto. L’interessato potrà revocare il consenso anche solo parzialmente con riferimento alle singole modalità di marketing sopraindicate.  

Rifiuto al conferimento dei dati
Il conferimento dei dati per le finalità di cui ai punti 1) e 2) è obbligatorio, mentre per le finalità di cui ai punti 3) e 4) è facoltativo.

Diritti dell’interessato 
Con riferimento agli artt. 15 – diritto di accesso, 16 - diritto di rettifica, 17 – diritto alla cancellazione, 18 – diritto alla limitazione del trattamento, 20 – diritto alla portabilità, 21 – diritto di opposizione, 22 diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR , l’interessato esercita i suoi diritti scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo sopra riportato, oppure a mezzo e-mail all'indirizzo dpo@dimar.it, specificando l’oggetto della sua richiesta, il diritto che intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.
Il Titolare ricorda in particolare che ogni soggetto interessato può esercitare il diritto di opposizione nelle forme e nei modi previsti dall’art. 21 GDPR.

Proposizione di reclamo 
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato di residenza.

Processi decisionali automatizzati
In nessun caso, relativamente ai trattamenti di seguito indicati, il Titolare effettua trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati delle persone fisiche.

---

Informativa agli utenti che compilano il form “Entra in contatto”
La presente informativa viene resa, ai sensi dell’articolo 13 del GDPR, a coloro che compilano il modulo di contatto presente sul sito internet del Titolare.

Identità del Titolare
Il Titolare del trattamento è DIMAR S.p.A. con sede in Via Cuneo 34 – Fraz. Roreto - 12062 – Cherasco (CN) nella persona del suo legale rappresentante pro tempore.

Dati di contatto del RPD – Responsabile della Protezione dei Dati
Il Titolare del trattamento ha designato il Responsabile della Protezione dei Dati (o DPO), che può essere raggiunto nella sede del Titolare del trattamento, oppure contattato a mezzo e-mail all’indirizzo dpo@dimar.it  

Fonte e tipologia dei dati 
I dati personali trattati vengono conferiti spontaneamente dall’interessato attraverso la compilazione del modulo (form) proposto sul sito del Titolare del trattamento.
I dati trattati sono i seguenti: anagrafici identificativi (nome, cognome), telefono, indirizzo mail, numero di carta fedeltà (facoltativo).

Finalità del trattamento 
I dati personali sono trattati per acquisire il ticket ed evadere le richieste formulate mediante la compilazione del form on line.

Base giuridica del trattamento
La base giuridica del trattamento è costituita dall’espressione del consenso manifestato mediante azione positiva inequivocabile consistente nel libero, incondizionato ed informato invio del modulo compilato.

Destinatari dei dati
I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Possono, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare, ai soggetti esterni che con esso collaborano designati in qualità di Responsabili del trattamento o autorizzati al trattamento in quanto operanti sotto l’autorità del Titolare del trattamento. 
Nel caso in cui la richiesta sia riferita a prodotti a marchio SELEX, o al servizio COSI’ COMODO, i dati potranno essere comunicati alle società del Gruppo SELEX, che in qualità di titolari autonomi potranno evadere le richieste pervenute.
Possono inoltre essere comunicati, nei limiti strettamente necessari, ai soggetti che per finalità di evasione delle vostre richieste debbano fornire beni o eseguire su incarico del Titolare prestazioni o servizi. Infine, possono essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.
In particolare, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, i lavoratori sono stati legittimati a trattare i vostri dati personali, nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare del trattamento.
I soggetti esterni che operano sotto l’autorità del Titolare sono stati anch’essi opportunamente autorizzati in base al tipo di prestazione fornita, al trattamento effettuato, alla natura dei dati trattati.
I soggetti esterni ai quali il Titolare ha affidato un trattamento di dati personali sono stati designati Responsabili di trattamento.

Trasferimento dei dati 
In nessun caso il Titolare del trattamento trasferisce i dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali. Tuttavia, si riserva la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR.

Conservazione dei dati 
Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. Nella fattispecie, i dati inseriti nei form online vengono direttamente eliminati se non ritenuti di interesse mentre quelli oggetto di richiesta da evadere verranno conservati fino all’espletamento della pratica e comunque per un periodo non superiore ai due anni. 

Rifiuto al conferimento dei dati 
L’inserimento dei dati contrassegnati con l’asterisco è indispensabile per l’invio della richiesta da parte del cliente.
Il mancato conferimento del numero di carta fedeltà potrebbe compromettere o rendere impossibile l’evasione della richiesta.

Diritti dell’interessato 
Con riferimento agli artt. 15 – diritto di accesso, 16 - diritto di rettifica, 17 – diritto alla cancellazione, 18 – diritto alla limitazione del trattamento, 20 – diritto alla portabilità, 21 – diritto di opposizione, 22 diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR , l’interessato esercita i suoi diritti scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo sopra riportato, oppure a mezzo e-mail all'indirizzo dpo@dimar.it, specificando l’oggetto della sua richiesta, il diritto che intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.
Il Titolare ricorda in particolare che ogni soggetto interessato può esercitare il diritto di opposizione nelle forme e nei modi previsti dall’art. 21 GDPR.

Revoca del consenso 
Con riferimento all’art. 7 del GDPR, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato. La revoca del consenso determinerà la cessazione del trattamento dei dati inseriti nel form.

Proposizione di reclamo 
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato di residenza.

Processi decisionali automatizzati
In nessun caso, relativamente ai trattamenti di seguito indicati, il Titolare effettua trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati delle persone fisiche.

---

Informativa alle persone fisiche che accedono ai punti vendita
La presente informativa viene resa, ai sensi dell’art. 13 GDPR 2016/679 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”, alle persone fisiche che accedono ai punti vendita di Dimar. S.p.A.

Identità del Titolare
Il Titolare del trattamento è DIMAR S.p.A. con sede in Via Cuneo 34 – Fraz. Roreto - 12062 – Cherasco (CN) nella persona del suo legale rappresentante pro tempore.

Dati di contatto del RPD – Responsabile della Protezione dei Dati
Il Titolare del trattamento ha designato il Responsabile della Protezione dei Dati (o DPO), che può essere raggiunto nella sede del Titolare del trattamento, oppure contattato a mezzo e-mail all’indirizzo dpo@dimar.it .

Fonte dei dati
I dati personali trattati sono quelli forniti dall’interessato in occasione di:

  • acquisti nei punti vendita;
  • contatti diretti e richieste dirette sui punti vendita;
  • comunicazioni successive agli acquisti. 

Finalità del trattamento 
I dati personali sono trattati per l’esecuzione delle necessarie attività precontrattuali e contrattuali connesse alla prestazione e al corretto svolgimento di tutte le attività previste.
In particolare, vengono trattati per le seguenti finalità:

  1. evadere richieste d’informazione e assistenza sui prodotti e servizi;
  2. scambiare informazioni di vario genere e con diversi mezzi di comunicazione (telefono, telefono cellulare, sms, e-mail, fax, posta cartacea) finalizzate all’evasione degli ordini, all’esecuzione delle attività di customer care;
  3. gestire eventuali segnalazioni o reclami;
  4. gestire eventuali contenziosi in caso di necessità; 
  5. avviare e gestire transazioni e pratiche risarcitorie in caso di danno subito dai clienti all’interno dei punti vendita;
  6. adempiere agli obblighi in materia contabile, civilistica e fiscale;
  7. rilascio comunicazioni informative e promozionali, anche di natura commerciale, materiale pubblicitario e/o offerte di prodotti e di servizi, novità e promozioni, presso il punto vendita.

Base giuridica del trattamento
I dati acquisiti per il conseguimento delle finalità indicate sono trattati lecitamente poiché necessario:
• all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione delle misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso (finalità di cui al punto 1, 2, 3, 7);
• per il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare: tutela di interessi in sede stragiudiziale e/o giudiziale (finalità 4);
• per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare (finalità 5 e 6).

Destinatari dei dati
I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Possono, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare, ai soggetti esterni che con esso collaborano designati in qualità di Responsabili del trattamento o autorizzati al trattamento in quanto operanti sotto l’autorità del Titolare del trattamento. 
Possono inoltre essere comunicati, nei limiti strettamente necessari, ai soggetti che per finalità di evasione delle vostre richieste debbano fornire beni o eseguire su incarico del Titolare prestazioni o servizi. Infine, possono essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.
In particolare, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, i lavoratori sono stati legittimati a trattare i vostri dati personali, nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare del trattamento.
I soggetti esterni che operano sotto l’autorità del Titolare sono stati anch’essi opportunamente autorizzati in base al tipo di prestazione fornita, al trattamento effettuato, alla natura dei dati trattati.
I soggetti esterni ai quali il Titolare ha affidato un trattamento di dati personali sono stati designati Responsabili di trattamento.

Diritti dell’interessato 
Con riferimento agli artt. 15 – diritto di accesso, 16 - diritto di rettifica, 17 – diritto alla cancellazione, 18 – diritto alla limitazione del trattamento, 20 – diritto alla portabilità, 21 – diritto di opposizione, 22 diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR , l’interessato esercita i suoi diritti scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo sopra riportato, oppure a mezzo e-mail all'indirizzo dpo@dimar.it, specificando l’oggetto della sua richiesta, il diritto che intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.
Il Titolare ricorda in particolare che ogni soggetto interessato può esercitare il diritto di opposizione nelle forme e nei modi previsti dall’art. 21 GDPR.

Trasferimento dei dati
Il Titolare del trattamento non trasferisce i dati personali in paesi terzi nè a organizzazioni internazionali. Si riserva inoltre la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR 2016/679.

Conservazione dei dati
Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. Nella fattispecie, i dati dei clienti sono conservati fino alla prescrizione amministrativa dalla transazione commerciale.
 
Revoca del consenso
Con riferimento all’art. 7 del GDPR, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato. Tuttavia, i trattamenti oggetto della presente informativa sono consentiti e leciti anche in assenza di consenso in quanto legittimati da altre basi giuridiche ex art. 6 GDPR.

Rifiuto al conferimento dei dati
Il cliente non può rifiutarsi di conferire al Titolare i suoi dati personali necessari per gli adempimenti civilistici, contabili, fiscali connessi con la fornitura e la transazione commerciale. 
Il conferimento di ulteriori dati personali, pur essendo facoltativo, è però necessario per una corretta ed efficiente gestione del rapporto contrattuale. Pertanto, un eventuale rifiuto al conferimento potrà compromettere in tutto in parte l’evasione di richieste e la qualità e l’efficienza delle transazioni connesse al rapporto contrattuale stesso.

Proposizione di reclamo 
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato di residenza.

Processi decisionali automatizzati
In nessun caso, relativamente ai trattamenti di seguito indicati, il Titolare effettua trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati delle persone fisiche.

---

Informativa ai Clienti che acquistano presso il Cash & Carry
La presente informativa viene resa, ai sensi dell’art. 13 GDPR 2016/679– “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”, ai soggetti clienti che acquistano presso il Cash&Carry. 

Identità del Titolare
Il Titolare del trattamento è DIMAR S.p.A. con sede in Via Cuneo 34 – Fraz. Roreto - 12062 – Cherasco (CN) nella persona del suo legale rappresentante pro tempore.

Dati di contatto del RPD – Responsabile della Protezione dei Dati
Il Titolare del trattamento ha designato il Responsabile della Protezione dei Dati (o DPO), che può essere raggiunto nella sede del Titolare del trattamento, oppure contattato a mezzo e-mail all’indirizzo dpo@dimar.it  

Fonte dei dati
I dati personali trattati sono quelli forniti dall’interessato in occasione di:

  • compilazione del modulo per la registrazione del cliente sui sistemi informatici del Titolare, necessaria per procedere all’acquisto di beni presso il Cash&Carry.

I dati trattati sono i seguenti: anagrafici identificativi (nome, cognome, codice fiscale/partita IVA); indirizzo. 
 
Finalità del trattamento 
I dati personali sono trattati per l’esecuzione delle necessarie attività precontrattuali e contrattuali connesse alla prestazione e al corretto svolgimento di tutte le attività previste.
In particolare, vengono trattati per le seguenti finalità:

  1. acquisire dati e informazioni per la gestione del rapporto precontrattuale e contrattuale;
  2. svolgimento delle attività connesse e strumentali alla gestione del rapporto contrattuale (esecuzione della prestazione, fatturazione della prestazione, evasione degli ordini e delle altre richieste, esecuzione di attività di customer care); 
  3. gestire, controllare la corretta erogazione della prestazione;
  4. gestire e controllare i rischi, prevenire possibili frodi, insolvenze o inadempienze;
  5. adempiere agli obblighi in materia contabile, civilistica e fiscale.

Base giuridica del trattamento
I dati acquisiti per il conseguimento delle finalità indicate sono trattati lecitamente poiché necessario:

  • all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione delle misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso (finalità di cui al punto 1 a 3);
  • per il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare: prevenzione di frodi e insolvenze (finalità 4)
  • per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare (finalità 5).

Destinatari dei dati
I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Possono, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare, ai soggetti esterni che con esso collaborano designati in qualità di Responsabili del trattamento o autorizzati al trattamento in quanto operanti sotto l’autorità del Titolare del trattamento. 
Possono inoltre essere comunicati, nei limiti strettamente necessari, ai soggetti che per finalità di evasione delle vostre richieste debbano fornire beni o eseguire su incarico del Titolare prestazioni o servizi. Infine, possono essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.
In particolare, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, i lavoratori sono stati legittimati a trattare i vostri dati personali, nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare del trattamento.
I soggetti esterni che operano sotto l’autorità del Titolare sono stati anch’essi opportunamente autorizzati in base al tipo di prestazione fornita, al trattamento effettuato, alla natura dei dati trattati.
I soggetti esterni ai quali il Titolare ha affidato un trattamento di dati personali sono stati designati Responsabili di trattamento.

Diritti dell’interessato 
Con riferimento agli artt. 15 – diritto di accesso, 16 - diritto di rettifica, 17 – diritto alla cancellazione, 18 – diritto alla limitazione del trattamento, 20 – diritto alla portabilità, 21 – diritto di opposizione, 22 diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR , l’interessato esercita i suoi diritti scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo sopra riportato, oppure a mezzo e-mail all'indirizzo dpo@dimar.it, specificando l’oggetto della sua richiesta, il diritto che intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.
Il Titolare ricorda in particolare che ogni soggetto interessato può esercitare il diritto di opposizione nelle forme e nei modi previsti dall’art. 21 GDPR.

Trasferimento dei dati
Il Titolare del trattamento non trasferisce i dati personali in paesi terzi nè a organizzazioni internazionali. Si riserva inoltre la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR 2016/679.
 
Conservazione dei dati
Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. Nella fattispecie, i dati dei clienti sono conservati fino alla prescrizione amministrativa dall’ultima transazione commerciale.
 
Revoca del consenso
Con riferimento all’art. 7 del GDPR, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato.
Tuttavia, i trattamenti oggetto della presente informativa sono consentiti e leciti anche in assenza di consenso in quanto legittimati da altra base giuridica.

Rifiuto al conferimento dei dati
Il cliente non può rifiutarsi di conferire al Titolare i suoi dati personali necessari per gli adempimenti civilistici, contabili, fiscali connessi con la fornitura e la transazione commerciale.
Il conferimento di ulteriori dati personali, pur essendo facoltativo, è però necessario per una corretta ed efficiente gestione del rapporto contrattuale. Pertanto, un eventuale rifiuto al conferimento potrà compromettere in tutto in parte l’evasione di richieste e la qualità e l’efficienza delle transazioni connesse al rapporto contrattuale stesso.

Proposizione di reclamo 
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato di residenza.

Processi decisionali automatizzati
In nessun caso, relativamente ai trattamenti di seguito indicati, il Titolare effettua trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati delle persone fisiche.

---

Informativa ai sottoscrittori della Carta fedeltà
La presente informativa viene resa, ai sensi degli art. 13 GDPR 2016/679, ai sottoscrittori della “Carta Fedeltà” Mercatò mediante modulo elettronico su totem digitale presso i punti vendita di DIMAR S.p.A. con insegna “Mercatò”, o presso il box informazioni dei medesimi punti vendita.

Identità del Titolare
Il Titolare del trattamento è DIMAR S.p.A. con sede in Via Cuneo 34 – Fraz. Roreto - 12062 – Cherasco (CN) nella persona del suo legale rappresentante pro tempore.

Dati di contatto del RPD – Responsabile della Protezione dei Dati
Il Titolare del trattamento ha designato il Responsabile della Protezione dei Dati (o DPO), che può essere raggiunto nella sede del Titolare del trattamento, oppure contattato a mezzo e-mail all’indirizzo dpo@dimar.it . 

Fonte e tipologia dei dati
I dati personali trattati sono quelli forniti direttamente dall’interessato in occasione della compilazione del modulo digitale di richiesta della “Carta Fedeltà”.
I dati trattati sono i seguenti:

  1. dati obbligatori: anagrafici identificativi (nome, cognome, codice fiscale), indirizzo di residenza;
  2. dati facoltativi: dati di contatto (indirizzo mail e numero di telefono), dati di acquisto.

Finalità del trattamento 
I dati personali sono trattati dal Titolare del trattamento per:

  1. emettere la Fidelity Card Mercatò e registrare i possessori in un apposito archivio;
  2. consentire la partecipazione alle iniziative promozionali riservate;
  3. offrire la possibilità di usufruire di sconti e servizi esclusivi;
  4. offrire l’opportunità di effettuare la raccolta dei punti che danno diritto alla fruizione dei vantaggi di volta in volta stabiliti;
  5. offrire il servizio di prenotazione e di attivazione/consegna dei premi;
  6. previo consenso, inviare comunicazioni di informazione e promozione, anche di natura commerciale, materiale pubblicitario e/o offerte di prodotti e di servizi, sia con modalità di contatto automatizzate (posta elettronica, sms, whatsapp) sia tradizionali (posta cartacea e telefonica con intervento dell’operatore) e mediante canali social (Fb, Instagram), avvalendosi anche di società esterne delegate dalla Dimar S.p.A. stessa e designate in qualità di Responsabili del trattamento;
  7. previo consenso, svolgere attività di profilazione volte a migliorare la conoscenza delle preferenze e abitudini di acquisto al fine di proporre iniziative promozionali e opportunità commerciali mirate e dirette. 

Base giuridica del trattamento
I dei dati personali acquisiti sono lecitamente trattati per:

  • l’esecuzione del rapporto contrattuale o di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato per la finalità di cui al punto 1, 2, 3, 4 e 5.
  • il consenso, espresso e specifico mediante dichiarazione scritta o documentata digitalmente per ciascuna delle finalità di cui ai punti 6 e 7. 

Revoca del consenso
Con riferimento all’art. 7 del GDPR, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato.
La revoca del consenso per quanto concerne la finalità indicata al punto 6 determinerà la cessazione dell’invio di informazioni e comunicazioni promozionali, nonché di ogni altra attività di marketing diretto. L’interessato potrà revocare il consenso anche solo parzialmente con riferimento alle singole modalità di marketing sopraindicate. La revoca per la finalità di cui al punto 7 determinerà la cessazione di ogni attività di profilazione. In entrambi i casi che precedono è fatta salva la liceità dei trattamenti posti in essere ante revoca.

Trasferimento dei dati
Il Titolare del trattamento non trasferisce i dati personali in paesi terzi nè a organizzazioni internazionali. Si riserva inoltre la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR 2016/679.

Destinatari dei dati
I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Possono, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare, ai soggetti esterni che con esso collaborano designati in qualità di Responsabili del trattamento o autorizzati al trattamento in quanto operanti sotto l’autorità del Titolare del trattamento. 
Possono inoltre essere comunicati, nei limiti strettamente necessari, ai soggetti che per finalità di evasione delle vostre richieste debbano fornire beni o eseguire su incarico del Titolare prestazioni o servizi. Infine, possono essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.
In particolare, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, i lavoratori sono stati legittimati a trattare i vostri dati personali, nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare del trattamento.
I soggetti esterni che operano sotto l’autorità del Titolare sono stati anch’essi opportunamente autorizzati in base al tipo di prestazione fornita, al trattamento effettuato, alla natura dei dati trattati.
I soggetti esterni ai quali il Titolare ha affidato un trattamento di dati personali sono stati designati Responsabili di trattamento.

Rifiuto al conferimento dei dati
I dati contrassegnati dall’asterisco sono indispensabili per l’emissione, la registrazione e la gestione della Carta Fedeltà, ivi compreso l’accredito dei punti.
Il conferimento degli ulteriori dati personali è facoltativo ma utile per una migliore gestione del rapporto contrattuale.
I dati relativi al dettaglio degli acquisti vengono di fatto acquisiti automaticamente al momento della transazione alle casse dei punti vendita; tuttavia il loro utilizzo per finalità diverse dall’applicazione delle norme fiscali e dall’attuazione del controllo di gestione, in particolare il loro utilizzo per finalità di marketing diretto o per finalità di profilazione, potrà avvenire solo con il vostro esplicito, libero e incondizionato consenso.
 
Conservazione dei dati
Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali dei possessori della carta fedeltà per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. Successivamente, i dati personali saranno conservati, e non ulteriormente trattati, per il tempo stabilito dalle vigenti disposizioni in materia civilistica e fiscale.
In particolare, visto anche il “Provvedimento dell’Autorità Garante per la Protezione dei dati Personali denominato “'Fidelity card' e garanzie per i consumatori. Le regole del Garante per i programmi di fidelizzazione - 24 febbraio 2005”, i dati relativi al dettaglio degli acquisti con riferimento a clienti individuabili sono conservati per finalità di marketing per un periodo non superiore a ventiquattro mesi dalla loro registrazione, mentre gli stessi dati sono conservati per finalità di profilazione per un periodo non superiore a dodici mesi dalla loro registrazione. La conservazione dei dati riferiti al dettaglio degli acquisti può essere prolungata attuando una reale trasformazione in forma anonima che non permetta, anche indirettamente o collegando altre banche di dati, di identificare gli interessati.

Diritti dell’interessato 
Con riferimento agli artt. 15 – diritto di accesso, 16 - diritto di rettifica, 17 – diritto alla cancellazione, 18 – diritto alla limitazione del trattamento, 20 – diritto alla portabilità, 21 – diritto di opposizione, 22 diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR , l’interessato esercita i suoi diritti scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo sopra riportato, oppure a mezzo e-mail all'indirizzo dpo@dimar.it, specificando l’oggetto della sua richiesta, il diritto che intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.
Il Titolare ricorda in particolare che ogni soggetto interessato può esercitare il diritto di opposizione nelle forme e nei modi previsti dall’art. 21 GDPR.

Processi decisionali automatizzati
Se avete aderito e sottoscritto la Carta Fedeltà, ma solo se avete manifestato in proposito il vostro esplicito consenso al Trattamento dei dati per finalità di profilazione e/o di marketing, il Titolare del trattamento effettua trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati relativi al dettaglio dei vostri acquisti.  

Proposizione di reclamo 
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato di residenza.

---

Informativa per coloro che prenotano e ritirano i premi
La presente informativa viene resa, ai sensi degli art. 13 GDPR 2016/679, a coloro che effettuano la prenotazione dei premi e ne effettuano il ritiro.

Identità del Titolare
Il Titolare del trattamento è DIMAR S.p.A. con sede in Via Cuneo 34 – Fraz. Roreto - 12062 – Cherasco (CN) nella persona del suo legale rappresentante pro tempore.

Dati di contatto del RPD – Responsabile della Protezione dei Dati
Il Titolare del trattamento ha designato il Responsabile della Protezione dei Dati (o DPO), che può essere raggiunto nella sede del Titolare del trattamento, oppure contattato a mezzo e-mail all’indirizzo dpo@dimar.it  

Fonte dei dati
I dati personali trattati sono quelli forniti direttamente dall’interessato in occasione della sottoscrizione della carta fedeltà ed al momento della prenotazione dei premi.

Finalità di trattamento
I dati personali sono trattati dal Titolare per l’espletamento di tutte le operazioni necessarie alla gestione della prenotazione e/o il ritiro del premio scelto dall’interessato.

Base giuridica
I dati personali acquisiti sono trattati lecitamente dal Titolare al fine di dare esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte (art.6 par. 2 lett.b GDPR)

Trasferimento dei dati
Il Titolare del trattamento non trasferisce i dati personali in paesi terzi né a organizzazioni internazionali. Si riserva inoltre la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR 2016/679.

Conservazione dei dati 
I dati personali dell’Interessato raccolti con la compilazione dell’apposito modulo sono utilizzati dal Titolare per il periodo necessario all’espletamento di tutte le finalità relative al servizio e verranno eliminati dagli archivi entro 24 mesi dal ritiro.

Destinatari dei dati
I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Possono, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare, ai soggetti esterni che con esso collaborano designati in qualità di Responsabili del trattamento o autorizzati al trattamento in quanto operanti sotto l’autorità del Titolare del trattamento. 
Possono inoltre essere comunicati, nei limiti strettamente necessari, ai soggetti che per finalità di evasione delle vostre richieste debbano fornire beni o eseguire su incarico del Titolare prestazioni o servizi. Infine, possono essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.
In particolare, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, i lavoratori sono stati legittimati a trattare i vostri dati personali, nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare del trattamento.
I soggetti esterni che operano sotto l’autorità del Titolare sono stati anch’essi opportunamente autorizzati in base al tipo di prestazione fornita, al trattamento effettuato, alla natura dei dati trattati.
I soggetti esterni ai quali il Titolare ha affidato un trattamento di dati personali sono stati designati Responsabili di trattamento.

Revoca del consenso
Con riferimento all’art. 7 del GDPR 2016/679, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato. Tuttavia, i trattamenti oggetto della presenta informativa sono leciti anche in assenza di consenso.

Rifiuto al conferimento dei dati
Il conferimento dei dati personali richiesti è obbligatorio al fine di consentire all’Interessato di prenotare e ritirare i premi scelti. Pertanto, il loro mancato conferimento determina l'impossibilità di procedere alla richiesta di prenotazione e di ritirare i premi.

Diritti dell’interessato 
Con riferimento agli artt. 15 – diritto di accesso, 16 - diritto di rettifica, 17 – diritto alla cancellazione, 18 – diritto alla limitazione del trattamento, 20 – diritto alla portabilità, 21 – diritto di opposizione, 22 diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR , l’interessato esercita i suoi diritti scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo sopra riportato, oppure a mezzo e-mail all'indirizzo dpo@dimar.it, specificando l’oggetto della sua richiesta, il diritto che intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.
Il Titolare ricorda in particolare che ogni soggetto interessato può esercitare il diritto di opposizione nelle forme e nei modi previsti dall’art. 21 GDPR.

Proposizione di reclamo 
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato di residenza.

Processi decisionali automatizzati
In nessun caso, relativamente ai trattamenti di seguito indicati, il Titolare effettua trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati delle persone fisiche.

---

Informativa per coloro che effettuano la raccolta punti presso i punti vendita ad insegna “ok market”, “market”
La presente informativa viene resa, ai sensi degli art. 13 GDPR 2016/679, a coloro che effettuano la raccolta dei punti, con conseguente prenotazione premi, presso i punti vendita ad insegna “ok market”, “market” e “maxisconto”. 

Identità del Titolare
Il Titolare del trattamento è DIMAR S.p.A. con sede in Via Cuneo 34 – Fraz. Roreto - 12062 – Cherasco (CN) nella persona del suo legale rappresentante pro tempore.

Dati di contatto del RPD – Responsabile della Protezione dei Dati
Il Titolare del trattamento ha designato il Responsabile della Protezione dei Dati (o DPO), che può essere raggiunto nella sede del Titolare del trattamento, oppure contattato a mezzo e-mail all’indirizzo dpo@dimar.it.  

Fonte e tipologia dei dati
I dati personali trattati sono quelli forniti direttamente dall’interessato in occasione della compilazione della tessera raccolta punti per partecipare all’iniziativa nei punti vendita aderenti (nome, cognome, indirizzo, indirizzo mail, recapito telefonico).

Finalità di trattamento
I dati personali sono trattati dal Titolare per l’espletamento di tutte le operazioni necessarie alla gestione del servizio di raccolta punti, ivi incluse la prenotazione e/o il ritiro del premio scelto dall’interessato.

Base giuridica
I dati personali acquisiti sono trattati lecitamente dal Titolare al fine di dare esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte (art.6 par. 2 lett. b GDPR).

Trasferimento dei dati
Il Titolare del trattamento non trasferisce i dati personali in paesi terzi né a organizzazioni internazionali. Si riserva inoltre la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR 2016/679.

Conservazione dei dati 
I dati personali dell’Interessato raccolti con la compilazione dell’apposito modulo sono utilizzati dal Titolare per il periodo necessario all’espletamento di tutte le finalità relative al servizio e verranno eliminati dagli archivi entro 24 mesi dal termine del ritiro del premio.

Destinatari dei dati
I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Possono, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare, ai soggetti esterni che con esso collaborano designati in qualità di Responsabili del trattamento o autorizzati al trattamento in quanto operanti sotto l’autorità del Titolare del trattamento. 
Possono inoltre essere comunicati, nei limiti strettamente necessari, ai soggetti che per finalità di evasione delle vostre richieste debbano fornire beni o eseguire su incarico del Titolare prestazioni o servizi. Infine, possono essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.
In particolare, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, i lavoratori sono stati legittimati a trattare i vostri dati personali, nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare del trattamento.
I soggetti esterni che operano sotto l’autorità del Titolare sono stati anch’essi opportunamente autorizzati in base al tipo di prestazione fornita, al trattamento effettuato, alla natura dei dati trattati.
I soggetti esterni ai quali il Titolare ha affidato un trattamento di dati personali sono stati designati Responsabili di trattamento.

Revoca del consenso
Con riferimento all’art. 7 del GDPR 2016/679, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato. 

Rifiuto al conferimento dei dati
Il conferimento dei dati personali richiesti è obbligatorio al fine di consentire all’Interessato di prenotare e ritirare i premi scelti. Pertanto, il loro mancato conferimento determina l'impossibilità di procedere alla richiesta di prenotazione e di ritirare i premi.

Diritti dell’interessato 
Con riferimento agli artt. 15 – diritto di accesso, 16 - diritto di rettifica, 17 – diritto alla cancellazione, 18 – diritto alla limitazione del trattamento, 20 – diritto alla portabilità, 21 – diritto di opposizione, 22 diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR , l’interessato esercita i suoi diritti scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo sopra riportato, oppure a mezzo e-mail all'indirizzo dpo@dimar.it, specificando l’oggetto della sua richiesta, il diritto che intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.
Il Titolare ricorda in particolare che ogni soggetto interessato può esercitare il diritto di opposizione nelle forme e nei modi previsti dall’art. 21 GDPR.

Proposizione di reclamo 
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato di residenza.

Processi decisionali automatizzati
In nessun caso, relativamente ai trattamenti di seguito indicati, il Titolare effettua trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati delle persone fisiche.

---

Informativa ai fruitori delle Gift Card nominative
La presente informativa viene resa, ai sensi degli art. 14 GDPR 2016/679, ai fruitori delle Gift Card nominative emesse da Dimar S.p.A.

Identità del Titolare
Il Titolare del trattamento è DIMAR S.p.A. con sede in Via Cuneo 34 – Fraz. Roreto - 12062 – Cherasco (CN) nella persona del suo legale rappresentante pro tempore.

Dati di contatto del RPD – Responsabile della Protezione dei Dati
Il Titolare del trattamento ha designato il Responsabile della Protezione dei Dati (o DPO), che può essere raggiunto nella sede del Titolare del trattamento, oppure contattato a mezzo e-mail all’indirizzo dpo@dimar.it  

Fonte e tipologia dei dati
I dati personali trattati sono quelli forniti da soggetti terzi (datori di lavoro, Società, aziende clienti) al momento della richiesta a DIMAR S.p.A. di emissione di Gift Card.
Dati trattati: nome, cognome, codice fiscale (facoltativo) del destinatario della gift card. 

Finalità del trattamento
I dati personali acquisiti vengono trattati dal Titolare al fine di intestare e personalizzare la Gift Card.

Base giuridica
I dati personali acquisiti sono trattati lecitamente dal Titolare al fine di dare esecuzione al contratto di cui l’interessato è parte (art.6 par. 2 lett.b GDPR) in quanto beneficiario della carta emessa.

Trasferimento dei dati
Il Titolare del trattamento non trasferisce i dati personali in paesi terzi nè a organizzazioni internazionali. Si riserva inoltre la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR 2016/679.

Conservazione dei dati 
Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. Nella fattispecie, i dati dei fruitori del servizio sono conservati fino alla prescrizione amministrativa dalla transazione commerciale.

Destinatari dei dati
I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Possono, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare, ai soggetti esterni che con esso collaborano designati in qualità di Responsabili del trattamento o autorizzati al trattamento in quanto operanti sotto l’autorità del Titolare del trattamento. 
Possono inoltre essere comunicati, nei limiti strettamente necessari, ai soggetti che per finalità di evasione delle vostre richieste debbano fornire beni o eseguire su incarico del Titolare prestazioni o servizi. Infine, possono essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.
In particolare, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, i lavoratori sono stati legittimati a trattare i vostri dati personali, nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare del trattamento.
I soggetti esterni che operano sotto l’autorità del Titolare sono stati anch’essi opportunamente autorizzati in base al tipo di prestazione fornita, al trattamento effettuato, alla natura dei dati trattati.
I soggetti esterni ai quali il Titolare ha affidato un trattamento di dati personali sono stati designati Responsabili di trattamento.

Revoca del consenso
Con riferimento all’art. 7 del GDPR 2016/679, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato. Tuttavia, i trattamenti oggetto della presenta informativa sono leciti anche in assenza di consenso.

Rifiuto al conferimento dei dati
Il conferimento dei dati per le suddette finalità è obbligatorio, ad eccezione del codice fiscale, il cui conferimento è facoltativo e non pregiudica l’emissione della gift card. 

Diritti dell’interessato 
Con riferimento agli artt. 15 – diritto di accesso, 16 - diritto di rettifica, 17 – diritto alla cancellazione, 18 – diritto alla limitazione del trattamento, 20 – diritto alla portabilità, 21 – diritto di opposizione, 22 diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR , l’interessato esercita i suoi diritti scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo sopra riportato, oppure a mezzo e-mail all'indirizzo dpo@dimar.it, specificando l’oggetto della sua richiesta, il diritto che intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.
Il Titolare ricorda in particolare che ogni soggetto interessato può esercitare il diritto di opposizione nelle forme e nei modi previsti dall’art. 21 GDPR.

Proposizione di reclamo 
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato di residenza.

Processi decisionali automatizzati
In nessun caso, relativamente ai trattamenti di seguito indicati, il Titolare effettua trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati delle persone fisiche.

---

Informativa alle ditte individuali ed ai professionisti fornitori o clienti del Titolare
La presente informativa viene resa, ai sensi dell’art. 13 GDPR 2016/679 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”, alle ditte individuali ed ai professionisti fornitori o clienti a qualsiasi titolo del Titolare.

Identità del Titolare
Il Titolare del trattamento è DIMAR S.p.A. con sede in Via Cuneo 34 – Fraz. Roreto - 12062 – Cherasco (CN) nella persona del suo legale rappresentante pro tempore.

Dati di contatto del RPD – Responsabile della Protezione dei Dati
Il Titolare del trattamento ha designato il Responsabile della Protezione dei Dati (o DPO), che può essere raggiunto nella sede del Titolare del trattamento, oppure contattato a mezzo e-mail all’indirizzo dpo@dimar.it  

Fonte dei dati
I dati personali trattati sono quelli forniti dall’interessato in occasione di: 

  • visite o telefonate; 
  • contatti diretti; 
  • formulazione di proposte commerciali e preventivi; 
  • trasmissioni e transazioni successive all’ordine.

Finalità del trattamento
I dati personali sono trattati per l’esecuzione delle necessarie attività precontrattuali, la stesura e la sottoscrizione del contratto che regola la fornitura e il corretto svolgimento di tutte le attività previste dal contratto. 
In particolare, vengono trattati per le seguenti finalità:

  1. scambiare informazioni di vario genere e con diversi mezzi di comunicazione (telefono, telefono cellulare, sms, e-mail, fax, posta cartacea) finalizzate all’esecuzione del rapporto contrattuale, ivi comprese le attività pre e post contrattuali;
  2. formulare richieste o evadere richieste e proposte pervenute;
  3. svolgimento delle attività connesse e strumentali alla gestione del rapporto contrattuale (gestire, controllare la corretta erogazione della prestazione, gestire i pagamenti, registrare fatture, definire appuntamenti e incontri);
  4. adempiere agli obblighi in materia contabile, civilistica e fiscale;
  5. Gestire eventuali contenziosi.

Base giuridica del trattamento
I dati acquisiti per il conseguimento delle finalità indicate sono trattati lecitamente poiché necessari:

  • all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione delle misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso (finalità di cui al punto 1 a 3);
  • per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare (finalità 4); 
  • legittimo interesse del Titolare (finalità 5) rappresentato dalla tutela di interessi in sede giudiziale o stragiudiziale.

Destinatari dei dati
I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Possono, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare, ai soggetti esterni che con esso collaborano designati in qualità di Responsabili del trattamento o autorizzati al trattamento in quanto operanti sotto l’autorità del Titolare del trattamento. 
Possono inoltre essere comunicati, nei limiti strettamente necessari, ai soggetti che per finalità di evasione delle vostre richieste debbano fornire beni o eseguire su incarico del Titolare prestazioni o servizi. Infine, possono essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.
In particolare, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, i lavoratori sono stati legittimati a trattare i vostri dati personali, nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare del trattamento.
I soggetti esterni che operano sotto l’autorità del Titolare sono stati anch’essi opportunamente autorizzati in base al tipo di prestazione fornita, al trattamento effettuato, alla natura dei dati trattati.
I soggetti esterni ai quali il Titolare ha affidato un trattamento di dati personali sono stati designati Responsabili di trattamento.

Trasferimento dei dati
In nessun caso il Titolare del trattamento trasferisce i dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali. Tuttavia, si riserva la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR 2016/679.

Conservazione dei dati
Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. Nella fattispecie, i dati vengono conservati per i dieci anni successivi alla cessazione della fornitura.

Diritti dell’interessato 
Con riferimento agli artt. 15 – diritto di accesso, 16 - diritto di rettifica, 17 – diritto alla cancellazione, 18 – diritto alla limitazione del trattamento, 20 – diritto alla portabilità, 21 – diritto di opposizione, 22 diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR , l’interessato esercita i suoi diritti scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo sopra riportato, oppure a mezzo e-mail all'indirizzo dpo@dimar.it, specificando l’oggetto della sua richiesta, il diritto che intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.
Il Titolare ricorda in particolare che ogni soggetto interessato può esercitare il diritto di opposizione nelle forme e nei modi previsti dall’art. 21 GDPR.
Ulteriori informazioni sui diritti dell’interessato sono più dettagliatamente descritte al fondo di questa sezione 

Revoca del consenso
Con riferimento all’art. 7 del GDPR 2016/679, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato. Tuttavia, il trattamento oggetto della presente informativa è lecito e consentito, anche in assenza di consenso.

Rifiuto al conferimento dei dati
Gli interessati non possono rifiutarsi di conferire al Titolare i dati personali necessari per ottemperare le norme di legge o necessari per l’esecuzione degli adempimenti contrattuali. Il conferimento di ulteriori dati personali potrebbe essere necessario per migliorare la qualità e l’efficienza del rapporto di fornitura. Pertanto, il rifiuto al conferimento dei dati necessari per legge impedirà l’esecuzione del contratto; mentre il conferimento dei dati ulteriori potrà compromettere in tutto o in parte la gestione degli ordini. 
Le persone che operano in nome e per conto dei fornitori possono rifiutarsi di conferire al Titolare i loro dati personali. Il conferimento dei dati personali è però necessario per una corretta ed efficiente gestione del rapporto contrattuale. Pertanto, un eventuale rifiuto al conferimento potrà compromettere in tutto o in parte il rapporto di fornitura. 

Proposizione di reclamo
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato di residenza.

Processi decisionali automatizzati 
In nessun caso, relativamente ai trattamenti di seguito indicati, il Titolare effettua trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati delle persone fisiche.

---

Informativa alle persone fisiche di contatto presso fornitori o clienti, persone giuridiche
La gestione del rapporto contrattuale con i fornitori o clienti comporta necessariamente il trattamento dei dati personali (identificativi, recapiti telefonici, e-mail) relativi alle persone fisiche con le quali si entra in contatto. La presente informativa viene pertanto resa, ai sensi dell’art. 13 e 14 GDPR – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”, alle persone fisiche che operano presso i fornitori o clienti persone giuridiche del Titolare. Stante la difficoltà a farla pervenire direttamente ai soggetti interessati, l’informativa è messa a disposizione dei fornitori, con richiesta di notificarla agli interessati.

Identità del Titolare
Il Titolare del trattamento è DIMAR S.p.A. con sede in Via Cuneo 34 – Fraz. Roreto - 12062 – Cherasco (CN) nella persona del suo legale rappresentante pro tempore.

Dati di contatto del RPD – Responsabile della Protezione dei Dati
Il Titolare del trattamento ha designato il Responsabile della Protezione dei Dati (o DPO), che può essere raggiunto nella sede del Titolare del trattamento, oppure contattato a mezzo e-mail all’indirizzo dpo@dimar.it  

Fonte dei dati
I dati personali trattati sono quelli forniti dall’interessato o da soggetti terzi (titolari impresa, legale rappresentante, ecc.) in occasione di: 

  • visite o telefonate; 
  • contatti diretti;
  • ricezione di offerte e preventivi; 
  • trasmissioni e transazioni successive all’ordine.

Finalità del trattamento
I dati personali delle persone fisiche di contatto sono trattati per:

  1. inoltrare comunicazioni di vario genere e con diversi mezzi di comunicazione (telefono, telefono cellulare, sms, e-mail, fax, posta cartacea);
  2. formulare richieste o evadere richieste e proposte pervenute;
  3. scambiare informazioni finalizzate all’esecuzione del rapporto contrattuale, ivi comprese le attività pre e post contrattuali.

Base giuridica del trattamento
I dati acquisiti per il conseguimento delle finalità indicate sono trattati lecitamente poiché necessari all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte (in virtù del suo rapporto di lavoro con il cliente e fornitore del Titolare) o all'esecuzione di aspetti precontrattuali dietro richiesta del fornitore. La base giuridica è costituita dalla necessità di dare seguito alle obbligazioni precontrattuali, contrattuali e post contrattuali.

Destinatari dei dati 
I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Possono, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare, ai soggetti esterni che con esso collaborano designati in qualità di Responsabili del trattamento o autorizzati al trattamento in quanto operanti sotto l’autorità del Titolare del trattamento. 
Possono inoltre essere comunicati, nei limiti strettamente necessari, ai soggetti che per finalità di evasione delle vostre richieste debbano fornire beni o eseguire su incarico del Titolare prestazioni o servizi. Infine, possono essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.
In particolare, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, i lavoratori sono stati legittimati a trattare i vostri dati personali, nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare del trattamento.
I soggetti esterni che operano sotto l’autorità del Titolare sono stati anch’essi opportunamente autorizzati in base al tipo di prestazione fornita, al trattamento effettuato, alla natura dei dati trattati.
I soggetti esterni ai quali il Titolare ha affidato un trattamento di dati personali sono stati designati Responsabili di trattamento.

Trasferimento dei dati 
In nessun caso il Titolare del trattamento trasferisce i dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali. Tuttavia, si riserva la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR 2016/679.

Conservazione dei dati 
Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. Nella fattispecie, i dati delle persone di contatto vengono conservati fino al termine del rapporto contrattuale, salvo contenzioso.

Diritti dell’interessato 
Con riferimento agli artt. 15 – diritto di accesso, 16 - diritto di rettifica, 17 – diritto alla cancellazione, 18 – diritto alla limitazione del trattamento, 20 – diritto alla portabilità, 21 – diritto di opposizione, 22 diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR , l’interessato esercita i suoi diritti scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo sopra riportato, oppure a mezzo e-mail, specificando l’oggetto della sua richiesta, il diritto che intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.
Il Titolare ricorda in particolare che ogni soggetto interessato può esercitare il diritto di opposizione nelle forme e nei modi previsti dall’art. 21 GDPR.
Ulteriori informazioni sui diritti dell’interessato sono più dettagliatamente descritte al fondo di questa sezione 

Revoca del consenso 
Con riferimento all’art. 7 del GDPR, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato. Tuttavia, il trattamento oggetto della presente informativa è lecito e consentito, anche in assenza di consenso.

Rifiuto al conferimento dei dati 
L’interessato può rifiutarsi di conferire al Titolare i suoi dati personali.
Il conferimento dei dati personali è però necessario per una corretta ed efficiente gestione del rapporto contrattuale. Pertanto, un eventuale rifiuto al conferimento potrà compromettere in tutto o in parte il rapporto contrattuale stesso. 

Processi decisionali automatizzati
In nessun caso, relativamente ai trattamenti di seguito indicati, il Titolare effettua trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati delle persone fisiche.

---

Informativa ai candidati per l’assunzione in azienda
La presente informativa viene resa, ai sensi dell’art. 13 GDPR 2016/679 – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”, ai candidati per l’assunzione di personale.

Fonte dei dati
I dati personali trattati sono quelli forniti in occasione di: 

  • invio del curriculum vitae;
  • compilazione del form “Lavora con Noi” presente sul sito www.mymercato.it;
  • contatti diretti;
  • segnalazione da parte di terzi;
  • colloqui di preselezione.

Finalità del trattamento
I dati personali di coloro che vengono convocati per essere sottoposti a colloqui di preselettivi sono trattati per le finalità connesse alla valutazione e alla selezione, ovvero per eventualmente proporre altre offerte di lavoro coerenti con il profilo professionale dell’interessato.

Base giuridica del trattamento
La base giuridica è costituita dal consenso dell’interessato, manifestato mediante azione positiva ed inequivocabile dello stesso.

Destinatari dei dati 
I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Possono, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare, ai soggetti esterni che con esso collaborano designati in qualità di Responsabili del trattamento o autorizzati al trattamento in quanto operanti sotto l’autorità del Titolare del trattamento. 
Possono inoltre essere comunicati, nei limiti strettamente necessari, ai soggetti che per finalità di evasione delle vostre richieste debbano fornire beni o eseguire su incarico del Titolare prestazioni o servizi. Infine, possono essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.
In particolare, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, i lavoratori sono stati legittimati a trattare i vostri dati personali, nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare del trattamento.
I soggetti esterni che operano sotto l’autorità del Titolare sono stati anch’essi opportunamente autorizzati in base al tipo di prestazione fornita, al trattamento effettuato, alla natura dei dati trattati.
I soggetti esterni ai quali il Titolare ha affidato un trattamento di dati personali sono stati designati Responsabili di trattamento.

Trasferimento dei dati 
Il Titolare non trasferisce questi dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali.
Si riserva inoltre la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR 2016/679.

Conservazione dei dati 
I dati delle candidature che non vengono prese in considerazione non vengono conservati.
I dati delle candidature che vengono sottoposte a colloquio vengono conservati per:

  • 6 mesi in caso di non assunzione, per profili non apicali;
  • 12 mesi in caso di non assunzione, per profili apicali;
  • per tutta la durata del rapporto di lavoro, in caso di assunzione.

Diritti dell’interessato 
Con riferimento agli artt. 15 – diritto di accesso, 16 - diritto di rettifica, 17 – diritto alla cancellazione, 18 – diritto alla limitazione del trattamento, 20 – diritto alla portabilità, 21 – diritto di opposizione, 22 diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR , l’interessato esercita i suoi diritti scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo sopra riportato, oppure a mezzo e-mail, specificando l’oggetto della sua richiesta, il diritto che intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.
Il Titolare ricorda in particolare che ogni soggetto interessato può esercitare il diritto di opposizione nelle forme e nei modi previsti dall’art. 21 GDPR.
Ulteriori informazioni sui diritti dell’interessato sono riportate al fondo di questa sezione.

Revoca del consenso 
Con riferimento all’art. 7 del GDPR, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato. La revoca del consenso determinerà la cancellazione della scheda personale di acquisizione informazioni e la cessazione del trattamento dei dati personali.

Proposizione di reclamo 
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato di residenza.

Rifiuto al conferimento dei dati 
L’interessato può rifiutarsi di conferire al Titolare i suoi dati personali.
Il conferimento dei dati è infatti facoltativo, ma indispensabile per procedere al processo di selezione. Pertanto, un eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte potrà dar luogo all'impossibilità di valutare e di selezionare la candidatura.

Processi decisionali automatizzati
Il Titolare non effettua sui dati di coloro che vengono sottoposti a colloquio di valutazione e selezione trattamenti che consistano in processi decisionali automatizzati.

---

Informativa ai fornitori, clienti, ospiti in merito al sistema di videosorveglianza installato nei punti vendita
La presente informativa viene resa, ai sensi dell’art. 13 GDPR 2016/679– “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”, a tutte le persone fisiche (fornitori, clienti, visitatori, ospiti) riprese dal sistema di videosorveglianza installato presso i punti vendita. 

Identità del Titolare
Il Titolare del trattamento è DIMAR S.p.A, con sede legale in via Cuneo, 34 - Fraz. Roreto - 12062 – Cherasco (CN), nella persona del Responsabile della sicurezza del Patrimonio aziendale delegato dal Titolare. 
Il Titolare del trattamento garantisce la sicurezza, la riservatezza e la protezione dei dati personali di cui è in possesso, in qualsiasi fase del processo di trattamento degli stessi.

Identità del DPO
Il Titolare del trattamento ha nominato il responsabile per la protezione dei dati (RPD) raggiungibile al seguente indirizzo: dpo@dimar.it 

Fonte dei dati
I dati personali trattati sono quelli forniti dall’interessato in occasione del transito nelle aree di ripresa e sono costituiti da immagini che lo ritraggono.
Le immagini raccolte sono trattate nel pieno rispetto dei principi di liceità, necessità, proporzionalità e finalità e delle prescrizioni stabilite dal Provvedimento in materia di videosorveglianza – 8 aprile 2010 (Gazzetta Ufficiale n.99 del 29 aprile 2010) e dalle Linee Guida 3/2019 sul trattamento dei dati personali mediante sistemi di videosorveglianza adottate dal Comitato europeo per la protezione dei dati (EDPB) il 29 gennaio 2020.

Finalità del trattamento
Le immagini di cui sopra sono utilizzate esclusivamente per effettuare riscontri, controlli e verifiche nel caso si evidenziassero situazioni o comportamenti lesivi della sicurezza o dell’integrità del patrimonio del Titolare del trattamento come furti, scassi, manomissioni, sabotaggi, danneggiamenti, atti vandalici, accessi abusivi.

Base giuridica del trattamento
I dati registrati per il conseguimento delle finalità indicate sono trattati per legittimo interesse del Titolare (art. 6 par. 1 lett. f) rappresentato dalla sicurezza e tutela del patrimonio del Titolare del trattamento e prevenzione di condotte illecite nel pieno rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali degli interessati in un contesto di bilanciamento degli interessi.
La base giuridica che legittima la comunicazione delle immagini alle autorità di P.S o di P.G. o a soggetti terzi aventi titolo per l’esercizio di diritti è l’adempimento di un obbligo di legge cui è sottoposto il Titolare (art. 6 par. 1 lett.c) 

Modalità di trattamento
I parametri del sistema, gli orari di funzionamento, le aree di ripresa, gli angoli, le focali e le profondità delle riprese sono stati configurati in modo che il trattamento delle immagini si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità di tutte le persone fisiche che accedono alla sede.
La visualizzazione e la gestione delle immagini riprese attraverso l’impianto di videosorveglianza sono riservate al Responsabile della sicurezza del Patrimonio aziendale e al Titolare del trattamento. Non è comunque consentita la visualizzazione delle immagini in diretta.
I dati sono conservati con l’impiego di misure di sicurezza idonee a impedire l’accesso da parte di personale non autorizzato e a garantire la riservatezza e l’integrità degli stessi.

Destinatari dei dati 
I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. 
Possono, invece, essere comunicati a:

  • autorizzati interni che, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, sono stati legittimati a trattare i vostri dati personali, nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare del trattamento;
  • nei limiti strettamente necessari, a fornitori esterni che, per il perseguimento delle finalità di cui sopra, debbano fornire beni o eseguire su incarico del Titolare prestazioni o servizi. I soggetti esterni ai quali il Titolare ha affidato un trattamento di dati personali sono stati designati Responsabili di trattamento.

Infine, possono essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie (es. Autorità Giudiziaria e/o di Pubblica sicurezza, Polizia Giudiziaria) o a soggetti terzi aventi titolo con le dovute garanzie di sicurezza e protezione dei dati personali.

Trasferimento dei dati 
In nessun caso il Titolare del trattamento trasferisce i dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali. Tuttavia, si riserva la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR 2016/679.

Conservazione dei dati 
Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. Nella fattispecie, i dati vengono conservati per 7 giorni successivi alla registrazione e poi sovrascritti, salvo tempi di conservazione più lunghi previsti per l’accertamento di danni del presunto illecito.

Diritti dell’interessato
L’interessato al trattamento (ossia la persona che ritiene di essere stata ripresa), potrà esercitare nei confronti del Titolare tutti i diritti previsti dagli artt. 15 e ss. del GDPR 2016/679.
In particolare:

  • diritto di accesso (art.15) – diritto di ottenere conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che la riguardano e, in tal caso, ottenere l’accesso ai suoi dati personali compreso una copia degli stessi.

La risposta a una richiesta di accesso non potrà comprendere eventuali dati riferiti a terzi, a meno che la scomposizione delle videoregistrazioni o la privazione di alcuni elementi renda non identificabili i soggetti terzi ripresi.
Decorsi i termini di conservazione sopra indicati, sarà impossibile soddisfare la richiesta di accesso, in quanto nessun dato è più oggetto di trattamento;

  • diritto di cancellazione (art.17) dei dati personali che lo riguardano;
  • diritto di limitazione (art.18) diritto di ottenere la limitazione del trattamento quando:
    a) l’interessato intenda contestare l’esattezza dei dati personali;
    b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
    c) benchè il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria
    d) l’interessato si è opposto al trattamento come oltre indicato, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato;
  • diritto di opposizione al trattamento dei propri dati personali, nelle forme e nei modi previsti dall’art. 21 GDPR

Non è in concreto esercitabile il diritto di aggiornamento o integrazione, nonché il diritto di rettifica di cui all’articolo 16 del GDPR in considerazione della natura dell’elaborazione derivante dal sistema di videosorveglianza in uso (immagini raccolte in tempo reale riguardanti un fatto realistico). 
Non è esercitabile, altresì, il diritto alla portabilità dei dati di cui all’articolo 20 del GDPR in quanto le immagini acquisite con il sistema di videosorveglianza non possono essere trasferite ad altri soggetti. 
L’interessato può esercitare i suddetti diritti scrivendo esclusivamente al Titolare del trattamento, specificando l’oggetto della richiesta, il diritto che si intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.

Revoca del consenso 
Con riferimento all’art. 7 del GDPR 2016/679, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato. I trattamenti oggetto della presente informativa non sono basati sul consenso dell’interessato.

Rifiuto al conferimento dei dati 
La sottomissione al sistema è condizione necessaria per accedere a determinate aree della sede.
Gli interessati possono tuttavia evitare il transito nelle aree di ripresa.

Proposizione di reclamo 
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato di residenza.

Processi decisionali automatizzati
In nessun caso, relativamente ai trattamenti di seguito indicati, il Titolare effettua trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati delle persone fisiche.

---

Informativa per i destinatari dei messaggi di posta elettronica 
Il contenuto delle e-mail è da ritenersi confidenziale. Pertanto, le informazioni in esse o negli eventuali allegati contenute sono riservate esclusivamente ai destinatari. Persone o soggetti diversi dai destinatari stessi, anche ai sensi dell’art. 616 c.p., non sono autorizzate a leggere, copiare, modificare, diffondere il messaggio a terzi. Chi ricevesse una nostra comunicazione per errore non la utilizzi e non la porti a conoscenza di nessuno, ma la elimini dalla sua casella e avvisi il mittente.
L'autenticità del mittente ed i contenuti non sono garantiti, fatta eccezione per i documenti firmati digitalmente. 
Inoltre, ai sensi dell'art. 13 GDPR 2016/679, informiamo che i nostri archivi comprendono indirizzi di posta elettronica relativi a persone fisiche, aziende, enti con i quali sono intercorse precedenti comunicazioni a mezzo posta elettronica, o con altri mezzi di comunicazione, o che hanno spontaneamente fornito il loro indirizzo di posta elettronica in occasione di contatti diretti. Tali indirizzi sono da noi utilizzati nel rispetto della volontà e disponibilità degli interessati a ricevere comunicazioni via posta elettronica dalla nostra organizzazione. Informiamo inoltre che tutte le caselle di posta del dominio "@dimar.it" sono caselle aziendali e, in quanto tali, vengono utilizzate per comunicazioni in ambito lavorativo. Pertanto, per esigenze connesse con l'attività operativa, qualsiasi messaggio, sia in uscita che in entrata, potrebbe essere letto da soggetti diversi dal mittente e/o dal destinatario.
Nel caso in cui gli interessati desiderassero che il loro indirizzo di posta elettronica venisse rimosso dal nostro archivio, ovvero per l'esercizio dei diritti di cui agli artt. 15 – diritto di accesso, 16 - diritto di rettifica, 17 – diritto alla cancellazione, 18 – diritto alla limitazione del trattamento, 20 – diritto alla portabilità,21 – diritto di opposizione, 22 diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR 2016/679, possono scrivere al Titolare del trattamento agli indirizzi indicati.

---

Informativa ai sottoscrittori della newsletter
La presente informativa viene resa a coloro che sottoscrivono la newsletter ove presente sui siti della Dimar S.p.A., ai sensi dell’art. 13 GDPR 2016/679– “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”.

Identità del Titolare
Il Titolare del trattamento è DIMAR S.p.A. con sede in Via Cuneo 34 – Fraz. Roreto - 12062 – Cherasco (CN) nella persona del suo legale rappresentante pro tempore.

Dati di contatto del RPD – Responsabile della Protezione dei Dati
Il Titolare del trattamento ha designato il Responsabile della Protezione dei Dati (o DPO), che può essere raggiunto nella sede del Titolare del trattamento, oppure contattato a mezzo e-mail all’indirizzo dpo@dimar.it  

Fonte dei dati
I dati personali trattati sono quelli inseriti nel form di registrazione alla newsletter.
Finalità del trattamento 
I dati personali dei sottoscrittori sono trattati per:

  • inviare a mezzo e-mail la newsletter,
  • effettuare sondaggi e valutazioni di soddisfazione.

Base giuridica del trattamento
La base giuridica è costituita dal consenso dell’interessato manifestato mediante azione positiva inequivocabile costituita dalla spontanea e libera registrazione alla newsletter inserendo il proprio indirizzo e-mail. 

Destinatari dei dati
I dati personali trattati dal Titolare non sono diffusi, ovvero non ne viene data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Possono, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare, ai soggetti esterni che con esso collaborano designati in qualità di Responsabili del trattamento o autorizzati al trattamento in quanto operanti sotto l’autorità del Titolare del trattamento. 
Possono inoltre essere comunicati, nei limiti strettamente necessari, ai soggetti che per finalità di evasione delle vostre richieste debbano fornire beni o eseguire su incarico del Titolare prestazioni o servizi. Infine, possono essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.
In particolare, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, i lavoratori sono stati legittimati a trattare i vostri dati personali, nei limiti delle loro competenze ed in conformità alle istruzioni ad essi impartite dal Titolare del trattamento.
I soggetti esterni che operano sotto l’autorità del Titolare sono stati anch’essi opportunamente autorizzati in base al tipo di prestazione fornita, al trattamento effettuato, alla natura dei dati trattati.
I soggetti esterni ai quali il Titolare ha affidato un trattamento di dati personali sono stati designati Responsabili di trattamento.

Trasferimento dei dati 
In nessun caso il Titolare del trattamento trasferisce i dati personali in paesi terzi o a organizzazioni internazionali.
Tuttavia, si riserva la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 GDPR 2016/679.

Conservazione dei dati 
Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. Nella fattispecie, i dati vengono conservati fino a cancellazione dalla mailing list ad opera degli interessati, ovvero fino a che sono attivi gli indirizzi di posta elettronica.

Diritti dell’interessato 
Con riferimento agli artt. 15 – diritto di accesso, 16 - diritto di rettifica, 17 – diritto alla cancellazione, 18 – diritto alla limitazione del trattamento, 20 – diritto alla portabilità, 21 – diritto di opposizione, 22 diritto di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR , l’interessato esercita i suoi diritti scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo sopra riportato, oppure a mezzo e-mail all'indirizzo dpo@dimar.it, specificando l’oggetto della sua richiesta, il diritto che intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.
Il Titolare ricorda in particolare che ogni soggetto interessato può esercitare il diritto di opposizione nelle forme e nei modi previsti dall’art. 21 GDPR.

Revoca del consenso 
Con riferimento all’art. 7 del GDPR 2016/679, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato.
La revoca del consenso, effettuabile mediante l’apposito link al piede della newsletter, determina la sospensione dell’invio della newsletter.

Rifiuto al conferimento dei dati 
Il conferimento dei dati personali è facoltativo e il mancato conferimento può, al più, determinare l’impossibilità di ricevere la newsletter.

Proposizione di reclamo 
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello stato di residenza.

Processi decisionali automatizzati
In nessun caso, relativamente ai trattamenti di seguito indicati, il Titolare effettua trattamenti che consistono in processi decisionali automatizzati sui dati delle persone fisiche.